The wrestler

 

Vista l’orfanità – nella mia cittadina – di una programmazione cinematografica seria, torno dal “late show” grossetano, dove ho visto il film “The wrestler” di Darren Aronosky. Un film immenso, dove lo sguardo introspettivo ed empatico della cinepresa a mano, si contrappone all’esteriorità cinica e superficiale della società dello spettacolo. Una sorta di rivistazione moderna degli spettacoli circensi romani, dove la carne martoriata di un’umanità ai margini del sistema, viene data in pasto alla folla urlante, cieca e insensibile alla sofferenza interiore ed esteriore dei lottatori. Nel film c’è un magnifico Rourke che ingaggia una lotta contro la propria stessa esistenza, nella ricerca di una santificazione che può soltanto passare dalla cruna dell’ago di un ring. E’ infatti nel quadrato dell’arena, luogo sacrale in quanto separato dalla massa delirante, che l’agnello “The Ram” –  con il suo sangue da perdente – lava i suoi peccati e quelli del mondo moderno. L’ “Agnus Dei” per Aronosky è un volto distrutto dall’alcol, abbandonato dagli dei e dalla famiglia; l’agnus dei è qui carne maciullata, dimenticata, appiccicata ad un corpaccione pesante e rigido che si muove con infinita tenerezza per le strade di un mondo che non lo riconosce. Il suo doppio in questo film è  Cassidy, interpretata dalla splendida Marisa Tomei. Un parallelismo tra i due anti-eroi contrassegnato dall’esibizione cruda di sé e dall’offerta pubblica del proprio corpo,  per lo stesso identico bisogno di esistere.  Il riconoscimento – santificazione di “The Ram” deve quindi giocoforza passare da una sanguinolenta via crucis, dove, con le braccia distese, come un cristo sofferente, il lottatore spicca l’ultimo salto per salvare se stesso. Oltre la folla impazzita, oltre l’orrore di una quotidianità insulsa; verso un mondo che finalmente lo riconosca.  

 

VOTO:  9

Annunci

Una risposta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...