La Farsa

350239879scimmia

Oggi mancano appena 12 giorni alle primarie e la quantità di stress da campagna elettorale è crescente. Mi sento un pò solo, isolato, anche se ogni notizia riguardante la presunta fiducia di presunti elettori, mi restituisce un pò di conforto. So che l’impresa sarà molto difficile, ma sono altresì consapevole della responsabilità e della cura che metto nelle cose che ho veramente a cuore. Chi abita il futuro se non le nuove generazioni? Chi si deve preoccupare dell’acqua, dell’aria, dell’occupazione, degli investimenti, della giustizia sociale, della partecipazione, degli anziani, della salute, se non i ventenni di oggi? Di cose ridicole ne ho sentite tante in questa campagna; tra le frasi più ricorrenti c’è stato il tormentone del “dobbiamo fare largo ai giovani” ma con calma, con prudenza. E’ come dire “moriamo per delle idee sì, ma di morte lenta”, come diceva Brassens. I paradossi degli “amici dei giovani” si sprecano. Ma la cosa più curiosa è la precisione e la sicurezza con cui, questi profeti della giovinezza, si muovono verso la conservazione degli apparati e apparatini, mobilitando voti verso i cavalli vincenti. I profeti della gioventù hanno tutti lo sguardo untuoso e la voce affabile, ma non amano che gli si metta i bastoni tra le ruote.
Poi c’è una seconda categoria, più insidiosa e più subdola: i giovani-vecchi. Alcuni esponenti di questa specie popolosa afferma con fare depresso, cianotico e rassegnato: “a che serve votarlo, tanto è tutta una farsa e si sa già chi vince”. Poi, nonostante non sia io una cima intellettualmente, mi domando: ma se teme la ricaduta nella farsa, perché non va a votare? Perché non partecipa al voto, alle discussioni, perchè non dà una mano?. Questo imbarazzante silenzio traduce la morte morale che vivono le odierne generazioni. Una farsa è la loro immobile rinuncia alla partecipazione, la loro giallognola ignavia senza pathos nè ideali, la loro triste rassegnazione ad esercitare un diritto in modo critico e consapevole.
Facciamo che queste primarie siano vere e non una farsa.
Ma tutto questo non potrà che dipendere da noi, cittadini del mondo e abitanti del futuro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...